Cos’è

2Recensire un film il giorno stesso della sua prima visione, forse, non giova più a nessuno (ma lo ha mai fatto?). Chi davvero percepisce, all’uscita dalla sala, di aver maturato una qualche scintilla dentro di sé – se davvero vuole – farà in modo, con la dovuta calma e predisposizione riflessiva, di trasformarla prima in fiamma e poi – dove possibile – in eruzione di senso (termine sempre più obsoleto in una realtà che rincorre se stessa senza meta).

La sala non è più il solo ed unico luogo della visione. Inutile elencare tutte le possibilità alternative; si consideri unicamente, in questa sede, il fattore positivo principale di una tale moderna disposizione – troppo spesso inutilizzato o sfruttato male: la possibilità di assorbire un’opera filmica assaporandola meglio, smontandola al fine di percepire ogni aroma costitutivo, ammirarla – quando merita – per meglio “sentire”, perché no, ogni fotogramma degno della sua primordiale funzione esplicativa e/o sensoriale. Perché il Cinema, in definitiva, non va solo visto ma va – necessariamente – sentito, e magari anche vissuto.

La Seconda Visione è fatto da Stefano Gallone.

Segui la pagina Facebook ufficiale qui.

Contatti:

secondavisione@outlook.it

Non ci sono stati per noi i “begli anni”, la “belle époque”, e in fin dei conti, se avessimo potuto riferirci a qualcosa, sarebbe stato a questa frase di Nizan: “Non lascerò dire a nessuno che i vent’anni furono il più bel momento della nostra vita”. Questi anni non sono stati proprio infelici, ma abbastanza grigi: vivevamo solo di speranza, non vivevamo neanche. A chi ci chiedeva “Ma di cosa vivete?”, ci piaceva rispondere: “Noi non viviamo”. La vita era lo schermo, era il cinema, era discutere di cinema, era scrivere di cinema. (Éric Rohmer)

Questo sito ha conformazione di blog, pertanto non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza una specifica periodicità. Non può, dunque, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...