Archivi del mese: agosto 2016

A serious man (Joel e Ethan Coen, 2009)

Sembra essere quasi scientificamente provato che i fratelli Joel e Ethan Coen hanno ormai come obiettivo l’intento di smontare il cinema per farne – in barba ad un secolo intero di invenzioni stilistiche – una macchina inespressiva, inconcludente e assolutamente … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

A cosa serve un critico? Un incontro inutile

Venerdì 30 gennaio 2015, Casa del Cinema in Largo Marcello Mastroianni 1, Roma. Conferenza, convegno, incontro o in qualunque altro modo si voglia denominare un evento dal titolo A cosa serve un critico? Vita, morte e miracoli di una figura … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Manifesto per una nuova Critica italiana

La nona edizione del Festival (o Festa?) Internazionale del Film (o Cinema?) di Roma si apprestava a concedermi una nuova settimana di visioni in anteprima e il pensiero dell’appassionato più o meno cinefilo, più o meno studioso, più o meno … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 1 commento

Una certa tendenza del cinema italiano. 5 gravi errori da evitare

Avete mai riflettuto sulla possibilità di attribuire un motivo al successo interplanetario delle serie televisive americane – da Twin peaks di Lynch e Frost (che, manco a dirlo, ci delizieranno con una terza serie nel 2017) alla cruda The knick … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento